Training week #53 – Dove trovare le proteine

/, Training Week/Training week #53 – Dove trovare le proteine

Training week #53 – Dove trovare le proteine

Le proteine costruiscono la struttura del nostro corpo, nutrono i muscoli e controllano la fame. Dobbiamo mangiarne a sufficienza, ma ne sistono talmente tante varietà e soprattutto ogni proteina ha la sua combinazione di amino acidi. Sappiate che non è solo il petto di pollo che vi fornisce il giusto apporto proteico, ci sono tantissimi altri cibi che lo fanno!

Yogurt Greco

Proteine: 23 g per 220 gr di prodotto

Lo yogurt greco è diventato popolare poichè contiene il doppio delle proteine presenti in qualsiasi altro tipo di yogurt. E’ricco di calcio ed è un alimento altamente pro-biotico , costituiscono un integratore specifico per migliorare il trofismo della flora batterica intestinale. Ovviamente scegliete quello senza zuccheri aggiunti.

Fiocchi di latte

Protein Power: 14 g per 170 gr

Scegliete i fiocchi di latte come nutrimento per i vostri muscoli se volete fare uno spuntino “notturno”. Ha un ricco contenuto di caseina, una  proteina del latte lenta da digerire. Questo tipo di proteine hanno due benefici: nutrono il muscolo durante tutta la notte in maniera tale da evitare il catabolismo ed evita di farvi svegliare la notte alle 3:00 perché avete fame.

Formaggio svizzero

Proteine: 8 g per 30 gr di prodotto

Se facciamo un paragone con qualsiasi altro prodotto da supermarket, il formaggio svizzero (esatto, quello con i buchi) è quello che fornisce il più alto apporto proteicio, rendendosi il miglior alleato dei burger e dei sandwich. Se avete paura dell’apporto di grassi non temete, esiste anche in versione “light” che ha un rapporto proteine -grassi di 8 a 1.

Uova

Proteine: 6 g per uovo medio/grande

Questo alimento è forse il miglior nutrimento muscolare: economico, versatile e carico di catene di aminoacidi.

Proteine del siero di latte o proteine della caseina

Proteine: 24 g per misurino (mediamente)

Le proteine del siero di latte sono sicuramente il prodotto più puro e digeribile sul mercato. E’ anche uno dei più semplici da usare, sono altamente solubili e di conseguenza basta uno shaker, questo tipo di proteine sono ideali come post workout, per una colazione on-the-go oppure per integrare un pasto a basso apporto proteico.

Se invece avete bisogno di qualcosa che vi trasmetta sazietà più a lungo scegliete le proteina della caseina. Non nutrirà il muscolo in maniera immediata, ma questo rilascio lento garantirà un maggior senso di sazietà per ore.

Carne di manzo (magra)

Proteine: 18 g per 85 gr di prodotto

Utilizzare la carne di manzo magra oltre a darvi un apporto proteico ottimale vi garantirà il giusto apporto di grassi evitando che il vostro burger o le vostre polpette abbiano il sapore del cartone pressato. Oltre al carico proteico la carne rosse è fonte di creatina composto in grado di aumentare la forza muscolare ed in generale la  prestazione anaerobica.

Salmone rosso

Proteine: 23 g per 85 gr di prodotto

Non solo il salmone rosso (quello di cattura) ha un sapore decisamente migliore di quello d’allevamento, ma ha un apporto proteico maggiore. Inoltre dovete ricordare che è ricco di omega 3, una categoria di acidi grassi essenziali.

Burro di arachidi

Proteine: 8 g per 2 cucchiaini di prodotto

Il burro di arachidi è ricchissimo di proteine, abbiate solo l’accortezza di scegliere il prodotto senza zuccheri aggiunti.

Mix di frutta secca

Proteine: 6 g per 55 gr di prodotto

Le frutta secca come noci, gli anacardi e le mandorle garantiscono un croccante apporto proteico oltre all’apporto di (benefici) grassi non saturi alla vostra dieta. Una manciata di frutta secca è l’ideale per le emergenze fame. Ovviamente scegliete quelle senza l’aggiunta di sale.

E’ ovvio che le proteine non servono a [quasi] niente se non vengono abbinate al giusto esercizio fisico.

Ricordate di allenarvi ed idratarvi sempre!

E se non sapete in cosa allenarvi date un’occhiata agli orari dei nostri corsi!

Condividi!

By |2017-10-01T11:18:05+02:00Ottobre 1st, 2017|Healty Food, Training Week|0 Comments

About the Author:

Alessandro Panettieri ha passato la maggior parte della sua vita tra tatami e sacchi. Ha prima imparato e poi ha iniziato a formare atleti, negli ultimi dodici anni ha fatto solo quello. Nel 2004 fonda il BullDogClan, aprendo la prima struttura di Bologna dedicata alle MMA ed al BJJ.