Training week #10 – Tutto dedicato alle donne

//Training week #10 – Tutto dedicato alle donne

Training week #10 – Tutto dedicato alle donne

Siamo arrivati a 10 settimane di allenamento!

Oggi il training week lo scriverò io: Slavka, lo faccio in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne che è appena passata, quindi la nostra rubrica sarà tutta al femminile!

CrossTraining

Oggi parliamo dei più rinomati WODS, creati molto tempo fa e che sono comunemente indicati come “the girls”. La ragione, per lo meno da quanto detto dal creatore del CrossFit, è che: <<Ogni workout che ti lascia disteso sulla schiena, occhi al cielo, chiedendo cosa diavolo sia successo… deve avere a che fare con le donne!>> Molti altri dicono che questi WODS hanno il nome di donne così come gli uragani, perchè alla fine si ha l’impressione che un uragano ti sia appena passato sopra.

A prescindere da qualunque sia il motivo per il quale questi WODS abbiano dei nomi femminili una cosa è sicura: questi WOD ti mettono veramente alla prova!

Nel settembre del 2013 vennero delineati i primi sei workout “girl”. Vennero chiamati Angie, Barbara, Chelsea, Diane, Elizabeth and Fran, da quel momento ne vennero aggiunti di nuovi, ovviamente altrettanto durissimi. Queste prime “6 ragazze” rimangono dei punti di riferimento per tutti i box permettendo all’atleta di controllare i propri progressi.

Nel caso in cui vi state chiedendo quali siano le famose “girl” che tutti temono, ve le riporto qui di seguito. Le prime 3 ragazze includono push ups, pull ups, sit ups e squat mentre le seconde 3 contengono elementi di weightlifting e gymnastic. Ognuno dei WOD è caratterizzato dal tempo di esecuzione.

Angie: 100 pull ups, 100 push ups, 100 sit ups, 100 squats – For Time

Barbara: 20 pull ups, 30 push ups, 40 sit ups, 50 squats – 5 rounds for time, 3 mins rest between rounds – total time is score.

Diane: Deadlift (RX = 102kg for men and 52.5kg for women) and Handstand push ups in succession. First round 21 repetitions of each. Second round 15, third round 9. For time.

Elizabeth: Clean (RX = 60kg for men and 43.5KG for women) Ring dips. 21, 15, 9 (as in Diane) for time.

Fran: Thruster (RX = 42.5kg for men and 30kg for women) and Pull ups. 21, 15, 9 (as in Diane and Elizabeth) for time. 

Credete che sia troppo difficile? Allora guardatevi Brooke Ence ed il suo Heavy Fran+ e prendete esempio!

 

STRIKING

Per la parte di striking vorrei incentrare l’articolo su un’atleta che ho sempre ammirato: Germaine de Randamie.

La de Randamie è un’atleta olandese con uno score nella ThaiBoxe – K1 di 37 vittorie e 0 sconfitte, vantando ben 14 KO. Quello che mi è sempre piaciuto del suo modo di gareggiare è l’utilizzo dell’High Kick sinistro in anticipo sull’assalto dell’avversario. Sequenze corte e pulite con un continuo “entro-esco” dalla distanza dell’avversario. Esattamente quello che abbiamo studiato questa settimana: counter striking!

Guardatevi il match e riflettete #hitlikeagirl!

BJJ

Questa settimana abbiamo visto i principi della guardia a ragno. La Spider-Guard è stata sviluppata come evoluzione della guaroia aperta, con una mano si afferra il bavero, con una mano si afferra la manica, un piede sull’anca. La Spider-Guard nasce come posizione difensiva contro gli avversari più pesanti e grandi… cosa che capita sempre a me in allenamento!

Vi lascio a questo video di Michelle Nicolini che propone un ottimo sweep dalla spider.

 MMA

Io ho sempre amato le chiavi alle gambe, in tutte le sue forme. Ho sempre avuto un amore viscerale ed ho seguito tutte le possibili varianti dei LegLock presenti nel mondo delle MMA.

Alla fine però mi sono sempre ispirata ad un’atleta che per prima ha aperto la strada alle MMA femminili: Megumi Fuji.

Non voglio parlare di tecniche, di takedown e di tattiche, voglio che guardiate questo Highlight e vi innamoriate di questa disciplina così come ho fatto io!

 

E per finire vi ricordo che oggi (26 novembre 2016) alle 15:00 su Fighting Network (canale 804 di Sky) trasmetteranno Iron Woman e la protagonista sono io!

Condividi!

By |2017-08-12T10:06:50+00:00novembre 26th, 2016|Training Week|0 Comments

About the Author:

Slavka Vitali ha calcato gli scenari delle più grandi ed importatnti promotion italiane e mondiali. Ottima ed apprezzata insegnante di striking e di MMA, Slavka ha partecipato a competizioni di Thai Boxe, pugilato, MMA, Submission wrestling e BJJ, in altre parole ha una solida esperienza agonistica e sa esattamente come allenare per vincere.